Cédric Villani

villani2016

Data di nascita 5/10/1973
Luogo Brive-la-Gallarde (Francia)
Nomina 26/4/2016
Disciplina Matematica
Titolo Professore

Principali premi, riconoscimenti e accademie
Ha ricevuto numerosi premi nazionali e internazionali per la sua ricerca, in particolare gli è stato conferito il titolo di Cavaliere dell’Ordine Nazionale al Merito (2009), la Legione d’Onore (2011) e nel 2010 ha ottenuto la Medaglia Fields all’International Congress of Mathematicians di Hyderabad (India) dal Presidente indiano. Da allora è stato portavoce per la comunità matematica francese nell’ambito politico e mediatico. Fa parte della redazione di Inventiones Mathematicae, del Journal of Functional Analysis (JFA), del Journal of Mathematical Physics (JMP) e del Journal of Statistical Physics (JSP). Inoltre è amministratore di diverse associazioni, in particolare il think-tank pro-Europa Tank EuropaNova. E’ Presidente del Consiglio scientifico del Panafrican Institute AIMS-Senegal.

Riassunto dell’attività scientifica
Nel 1998 ha conseguito il dottorato con una tesi sulla teoria matematica dell’equazione di Boltzmann. Oltre che dal suo consigliere Pierre-Louis Lions (Parigi, Francia), è stato molto influenzato da Yann Brenier (Nizza, Francia), da Erica Carlen (Rutgers, USA) e da Michel Ledoux (Tolosa, Francia).

Dal 2000 al 2010 è stato professore all'École Normale Supérieure di Lione ed è attualmente professore all’Università di Lione. E’ stato visiting professor ad Atlanta, Berkeley e Princeton.

Dal 2009 è Direttore dell’Institut Henri Poincaré a Parigi.

I suoi principali campi di ricerca sono la teoria cinetica (le equazioni di Boltzmann e Vlasov e le loro varianti), il trasporto ottimale e le sue applicazioni. Più in generale è appassionato di quelle materie che combinano diversi, se non tutti, i seguenti temi:

  • equazioni derivate parziali
  • meccanica dei fluidi
  • meccanica statistica
  • teoria della probabilità
  • Geometria Riemanniana
  • Disuguaglianze geometriche e funzionali

Principali pubblicazioni
A Review of Mathematical Topics in Collisional Kinetic Theory (230 pagine): è una recensione con le dimensioni e la struttura di un libro, sui modelli cinetici di collisione, come l’equazione di Boltzmann e le sue varianti. Nel 2002 è apparso nel Handbook of Mathematical Fluid Dynamics, Vol. I, a cura di Susan Friedlander e Denis Serre, pubblicato da North-Holland.

Topics in Optimal Transportation (360 pagine): Questo libro affronta il problema di MongeKantorovich e le sue applicazioni. E' stato pubblicato nel 2003 dall'American Mathematical Society nella Serie Graduate Studies in Mathematics, vol. 58.

Optimal transport, old and new (1000 pagine): nato da una serie di lezioni alla Saint-Flour probability summer school nel 2005, questo libro ambizioso è complementare al precedente sul trasporto ottimale presentando prove ulteriori, un punto di vista più sintetico e delle dichiarazioni più generali e più taglienti (molte di queste sono state dimostrate proprio per questo corso). Oltre al punto di vista probabilistico, Villani ha sviluppato approfonditamente la recente scoperta sia sul legame tra il trasporto ottimale e i sistemi dinamici (Mather problem), sia sulla geometria differenziale (Tensore di curvatura di Ricci). Volume 338 della collezione Grundlehren der mathematischen Wissenschaften pubblicata da Springer-Verlag. Tutti questi libri presentano ricerche recenti e cercano di essere accessibili anche ai non specialisti.

Negli ultimi anni Villani sta lavorando ad un testo elementare sulla teoria dell’integrazione e sull’analisi di Fourier, basandosi sulla sua esperienza come professore (previste 400 pagine)

Indirizzo professionale

INSTITUT HENRI POINCARE (UPMC/CNRS)
11 rue Pierre et Marie Curie
F-75230 PARIS Cedex 05
(France)
 

SELF-PRESENTATION

Relazioni