Accademici defunti

Pieter Zeeman

zeeman

Zonnemaire, Paesi Bassi, 25/5/1865 - Amsterdam, Paesi Bassi, 9/10/1943
Titolo Professore di Fisica, Università di Amsterdam. Premio Nobel in Fisica, 1902
Nomina 28/10/1936
Biografia in PDF

"Una grande perdita fu quella di Pieter Zeeman, dei Paesi Bassi, accademico dal 1936. Di lui basti il dire che nel 1896 fece la scoperta della separazione magnetica delle linee spettrali (ordinariamente chiamata effetto Zeeman). Premio Nobel per la Fisica nel 1902, ottenne numerosi riconoscimenti della sua attività scientifica e la nomina come membro delle principali Accademie del mondo".


Rev. P. Agostino Gemelli O.F.M., Acta 12

Collegamenti

Premi Nobel

Pieter Zeeman (Fisica, 1902) Lord Ernest Rutherford of Nelson (Chimica, 1908) Guglielmo Marconi... Continua