Accademici defunti

Vera C. Rubin

rubin2010

Data di nascita 23 luglio 1928
Luogo Philadelphia, PA (USA)
Nomina 25 giugno 1996
Disciplina Astronomia
Titolo Professore

Principali premi, riconoscimenti e accademie
Premi: US National Medal of Science (1993); Medaglia Antoinette de Vaucouleurs (1993); Premio Dickson (1994); Premio Russell, American Astronomical Society (1994); Premio Weizmann Women and Science (1996); Medaglia d’Oro, Royal Astronomical Society (1996); Premio John Scott della Città di Philadelphia (2001); Premio Peter Gruber per la Cosmologia Internazionale (2002); Medaglia Bruce, Astronomical Society of the Pacific (2003); Medaglia Watson, US National Academy of Sciences (2004). Accademie: US National Academy of Sciences (1981); American Academy of Arts and Sciences (1982); American Philosophical Society (1995). Lauree honoris causa: Università di Creighton (1978); Università di Harvard (1988); Università di Yale (1990); Williams College (1993); Università del Michigan (1996); Università di Georgetown (1997); Università statale dell’Ohio (1998); Smith College (2001); Grinnell College (2001); Università Wesleyan dell’Ohio (2004); Università di Princeton (2005). 


Riassunto dell’attività scientifica
Vera C. Rubin ha dedicato la sua carriera professionale allo studio dei moti delle stelle e dei gas nelle galassie, e delle galassie nell’universo. I suoi studi iniziali (1951) hanno esaminato il moto delle galassie per verificare se mostravano moti sistematici su vasta scala, oltre all’espansione generale dell’universo. La Prof. Rubin è tornata su quest’argomento 25 anni dopo con il suo collaboratore di lungo corso, il Dr. W. Kent Ford, Jr., questa volta ottenendo nuovi dati sulle velocità e sulla luminosità delle galassie. Questi risultati hanno rivelato un gran movimento da parte della nostra Galassia e hanno dato il via ad una serie di studi a lungo termine, ancora in corso, svolti da molteplici astronomi, per distinguere questi moti complessi. Nel 1987 è stata l’organizzatrice di una Settimana di Studio presso la Pontificia Accademia delle Scienze dal titolo Large Scale Motions in the Universe. Il principale stimolo delle osservazioni della Prof. Rubin negli ultimi trent’anni è stato lo studio delle velocità orbitali delle stelle e dei gas nelle galassie. Questo lavoro ha condotto alla scoperta che le velocità orbitali lontane dai centri delle galassie sono alte, troppo alte per essere giustificate dalla materia luminosa osservata nelle galassie. Questi studi, perciò, hanno avuto un ruolo importante per capire che la maggior parte della materia dell’universo è oscura. Infine, la Prof. Rubin e i suoi colleghi hanno prodotto uno studio sistematico delle proprietà rotatorie delle galassie normali di classi diverse. La Prof. Rubin ha esteso i suoi studi sperimentali sui moti di rotazione all’interno di galassie localizzate in ammassi di galassie ad alta densità e a galassie con morfologie particolari, nello sforzo di capire la storia e l’evoluzione di tali oggetti. Grazie a questo studio ha scoperto delle galassie curiose, quali la NGC 4550, una galassia a disco nella quale metà delle stelle orbitano in senso orario e l’altra metà in senso antiorario. La Rubin e i suoi colleghi ipotizzano che questa galassia abbia acquisito un quantità sostanziale di gas dopo la formazione del disco stellare iniziale. Successivamente, il nuovo gas ha raggiunto il piano principale e ha formato delle stelle, il cui senso orbitale contrario riflette il momento angolare del gas acquisito. Attualmente la Prof. Rubin e la sua equipe stanno analizzando il moto delle stelle nelle galassie a bassa luminosità di superficie e nelle galassie nane irregolari. Poco si sa dei moti stellari in questi agglomerati stellari piccoli e indistinti, che sono le galassie più numerose dell’universo. Nuovi, enormi telescopi stanno rendendo possibili tali studi.


Pubblicazioni principali 
Rubin, V.C., Rotation of the Metagalaxy, Astron. J., 56, p. 47 (1951); Rubin, V.C. and Burley, J., Kinematics of Early-Type Stars. II. The Velocity Field within 2 kiloparsecs of the Sun, Astron. J., 69, p. 92 (1964); Burbidge, E.M., Burbidge, G.R. and Rubin, V.C., A Study of the Velocity Field in M82 and Its Bearing on Explosive Phenomena in that Galaxy, Astrophys. J., 140, p. 942 (1964); Rubin, V.C., Radial Velocities of Distant O B Stars in the Anticenter Region of the Galaxy, Astrophys. J., 142, (Oct. 1965); Rubin, V.C. and Ford, W.K. Jr., Rotation of the Andromeda Nebula from a Spectroscopic Survey of Emission Regions, Astrophys. J., 159, p. 379 (1970); Rubin, V.C., Ford, W.K. Jr. and D'Odorico, S., Emission-line Intensities and Radial Velocities in the Interacting Galaxies NGC 4038-4039, Astrophys. J., 160, p. 801 (1970); Rubin, V.C., Ford, W.K. Jr., Thonnard, N. and Roberts, M.S., Motion of the Galaxy and the Local Group of Galaxies Determined from the Velocity Anisotropy of Distant ScI Galaxies. II. The analysis for the Motion, Astron. J., 81, p. 719 (1976); Rubin, V.C., Ford, W.K. Jr. and Oort, J.H., New Observations of the NGC 1275 Phenomenon, Astrophs. J., 211, p. 697 (1977); Rubin, V.C., Burstein, D., Ford, W.K. Jr. and Thonnard, N., Rotation Velocities of 16 Sa Galaxies and a Comparison of Sa, Sb and Sc Rotation Properties, Astrophys. J., 289, p. 81 (1985); Rubin, V.C. and Coyne, G.V., S.J., Large-Scale Motions in the Universe: A Vatican Study Week, eds. Princeton University Press, 1988; Rubin, V.C., Graham, J.A. and Kenney, J.P.D., Cospatial Counterrotating Stellar Disks in the Virgo E7/S0 Galaxy NGC 4550, Astrophys. J. (Lett.), 394, L9-L12 (1992); Rubin, V.C., Galaxy Dynamics and the Mass Density of the Universe, Physical Cosmology (D. Schramm, ed.), Proc. Nat. Ac. Sci., 90, p. 4814 (1993); Rubin, V.C., A Century of Galaxy Spectroscopy, Astrophys. J., 451, p. 419 (1995); Rubin, V.C., Bright Galaxies Dark Matters (Masters of Modern Physics), AIP Press, 1996; Rubin, V.C., Kenney, J.D.P., and Young, J.S., Rapidly Rotating Circumnuclear Gas Disks in Virgo Disk Galaxies, Astron. J., 113, p. 1250 (1997); Rubin, V.C., Waterman, A.H., and Kenney, J.P.D., Kinematic Disturbances in Optical Rotation Curves among 89 Virgo Disk Galaxies, Astron. J., 118, (1999); Rubin, V.C., A Brief History of Dark Matter, The Dark Universe: Matter, Energy, and Gravity (M. Livio, ed.), Cambridge University Press, 1 (2003); Swaters, R.A. and Rubin, V.C., Stellar Motions in the Polar Ring Galaxy NGC4650A, Astrophysical J. (Lett), 587, L23-L26 (2003).

Indirizzo professionale

Carnegie Institution of Washington
Department of Terrestrial Magnetism
5241 Broad Branch Road, N.W. 
Washington, D.C. 20015 (USA)

Relazioni

What We Know, and What We Don’t Know, About the Universe (PDF) 2008

A Millennium View of the Universe (PDF) 2000